Innovazione: Contributi a fondo perduto per le imprese venete

Categoria
Bandi e finanziamenti
Clicca qui per visualizzare la scheda del servizio associato a questa notizia

Oggetto
Il bando della Regione Veneto "Impresa organizzata e consapevole" permette alle aziende del territorio di ottenere finanziamenti in conto capitale per la formazione e gli investimenti nel campo dell'innovazione, al fine di favorire la competitività e la crescita professionale.

Descrizione

Potranno essere realizzati interventi di formazione indoor ed esperienziale/outdoor, cui potranno essere aggiunti interventi di accompagnamento, strumenti di ricerca, spese a valere sul FESR, incentivi all’assunzione, voucher di vario tipo, quali:

  • Formazione indoor e outdoor, Laboratori, Camp formativi, Olimpiadi aziendali, Visite studio in Italia e all’estero, Project work, Coaching, Consulenze, Seminari/workshop, Borse di ricerca (in accordo con le Università);
  • Incentivi all’assunzione di Temporary Manager;
  • Rimborso di spese per la certificazione linguistica;

Sono, inoltre, rimborsabili a fondo perduto (in quota parte ammortamento) spese di investimento coerenti con il piano formativo e fino al 70% spese per progetti che prevedono:

  • avvio di nuovi rami d’azienda, 
  • apertura di nuove unità locali, 
  • incremento del capitale sociale per effetto dell’ingresso di nuovi soci.


Sono ammissibili:

  • Spese di registrazione e per prestazioni notarili/di commercialisti; 
  • Spese promozionali
  • Costi/spese relativi/e ad acquisizione ed attuazione di campagne promozionali, di spot video e radio, brochure, locandine, volantini, etc. 
  • Acquisizione immobili 
  • Spese relative ad opere edili relative ad interventi di ristrutturazione o manutenzione straordinaria, anche di edifici in disuso (sono esclusi i lavori in economia). 
  • Locazione immobili ad uso esclusivo dell’attività produttiva (limitatamente al periodo del progetto). 
  • Acquisto, rinnovo, adeguamento di impianti, macchinari, attrezzature. 
  • Acquisto di hardware e di software (ad esclusione dei software di office automation) e di strumenti dedicati alla tecnologia digitale. 
  • Acquisto di mezzi mobili ad uso esclusivo aziendale (escluse autovetture). 
  • Canoni di leasing/affitto/noleggio/licenza d’uso dei beni di cui alle precedenti tipologie (limitatamente al periodo del progetto). 
  • Spese tecniche per progettazione, direzione lavori, collaudo, certificazione degli impianti e perizie tecniche. 
  • Acquisto di diritti di brevetto, di licenze, di Know-how o di conoscenze tecniche non brevettate. 
  • Acquisizione di banche dati, ricerche di mercato, biblioteche tecniche.

In quota parte dell’ammortamento riferita all’anno o agli anni di realizzazione del progetto per tutti gli altri casi. Sono ammissibili: Acquisto, rinnovo, adeguamento di impianti, macchinari, attrezzature. Acquisto di hardware e di software (ad esclusione dei software di office automation) e di strumenti dedicati alla tecnologia digitale. Acquisto di mezzi mobili ad uso esclusivo aziendale (escluse autovetture). Canoni di leasing/affitto/noleggio/licenza d’uso dei beni di cui alle precedenti tipologie (limitatamente al periodo del progetto). Spese tecniche per progettazione, direzione lavori, collaudo, certificazione degli impianti e perizie tecniche. Acquisto di diritti di brevetto, di licenze, di Know-how o di conoscenze tecniche non brevettate. Acquisizione di banche dati, ricerche di mercato, biblioteche tecniche. 

 
La scadenza per la presentazione dei progetti è il 16 settembre 2019.


Per informazioni: Beniamino Boscolo 347/8613486 - b.boscolo@ebvenetofvg.it


25 luglio 2019 -13:26


Query non eseguita:
select n.*, c.new_cat_descrizione as categoria from SE_NEWS as n LEFT JOIN SE_NEWS_CATEGORIA as c on (n.new_categoria=c.new_cat_codice) where n.id = '1129'