INVIO MODELLO SR-41 PER AVVIARE PROCEDURA DI PAGAMENTO GIG-D E FIS

Cassa integrazione Covid-19: è stato semplificato il modello SR41 per il pagamento diretto delle integrazioni salariali
Categoria: Lavoro e contratti

Ora è URGENTE inviare il Mod. SR41 per permettere all’INPS di avviare le procedure di pagamento di CIG-d e FIS.
Al momento dell’invio, del modello SR41, è obbligatorio indicare il numero di autorizzazione comunicato dalla pec inviata dall'INPS e la data della stessa. Il file verrà così, automaticamente abbinato alla domanda trasmessa.
L’INPS, con il messaggio n. 1508 del 6 aprile 2020, ha comunicato una semplificazione nella procedura di pagamento della cassa integrazione ai lavoratori, in particolare:
  • Abolizione dell’obbligo di firma da parte del lavoratore del modello SR41. Il lavoratore potrà, comunque richiedere le informazioni utili, al datore di lavoro che avrà comunque la possibilità di stampare il Modello;
  • Le condizioni soggettive di responsabilità da parte del lavoratore, contenute nel quadro G, non saranno più autocertificate, ma verranno verificate d’ufficio;
  •  La certificazione dell’IBAN sul quale avviene l’accredito della prestazione: l’istituto si fa carico di verificare direttamente con gli istituti di credito le informazioni già possedute loro validazione.

In tale comunicazione aggiungiamo che qualora vi siamo lavoratori iscritti alle OO.SS, si ricorda che contestualmente va inviato all’INPS con lo stesso modello, il codice del sindacato di riferimento che riportiamo qui di seguito per agevolare il vostro lavoro.

Filcams (codice 0106)

Fisascat (codice 0211)

UILTuCS(codice 0306)


20 aprile 2020 -17:08


Query non eseguita:
select n.*, c.new_cat_descrizione as categoria from SE_NEWS as n LEFT JOIN SE_NEWS_CATEGORIA as c on (n.new_categoria=c.new_cat_codice) where n.id = '1208'