Allungamento settimane CIG per il turismo: fino a 8 settimane

Crisi energetica: misure economiche a sostegno delle imprese
Categoria: Lavoro e contratti
Clicca qui per visualizzare la scheda del servizio associato a questa notizia

 

 


Le imprese in difficoltà economica per l’aumento dei prezzi di energia e materie prime possono contare su nuovi aiuti.

Il decreto Ucraina consente di riconoscere, per il 2022, un ulteriore trattamento ordinario di cassa integrazione di 26 settimane.

L’intervento è rivolto ai datori di lavoro che avrebbero titolo per percepire la CIGO, ma che non possono più farvi ricorso per il superamento dei limiti di durata.

Inoltre, ai datori di lavoro che occupano fino a 15 dipendenti,di cui ai codici Ateco indicati nell'Allegato I al decreto (sostanzialmente si tratta delle strutture turistiche, della ristorazione edelle attività ricreative come sale gioco, sale bingo, musei ecc.)  rientranti nel campo di applicazione dei fondi di solidarietà bilaterali e del FIS, che non possono più ricorrere all'assegnodi integrazione salariale per esaurimento dei limiti di durata nell'utilizzodelle relative prestazioni, è riconosciuto un ulteriore trattamento diintegrazione salariale in deroga per un massimo di otto settimane fruibilifino al 31 dicembre 2022.


7 aprile 2022 -15:23


Query non eseguita:
select n.*, c.new_cat_descrizione as categoria from SE_NEWS as n LEFT JOIN SE_NEWS_CATEGORIA as c on (n.new_categoria=c.new_cat_codice) where n.id = '1352'