Black belt in business: gestire i conflitti da cintura nera

Categoria
Formazione
Clicca qui per visualizzare la scheda del servizio associato a questa notizia

Oggetto
Bootcamp di 8 ore gratuito riservato a chi ogni giorno deve affrontare situazioni stressanti. Quando una situazione si fa difficile le reazioni che abbiamo possono essere due: ritirarsi o combattere. In questo caso, siamo davvero “pronti a combattere”? E cosa scatena in noi l’idea di affrontare una situazione difficile?

Descrizione

L'Ente Bilaterale Veneto Fvg organizza una giornata

per diventare cintura nera della propria vita!

un’occasione unica per sperimentare

– in ambiente sicuro e protetto -

alcune situazioni conflittuali

e gestire in modo innovativo le emozioni, positive e negative

Quando: lunedì 25 giugno 9-13 14-18

Dove: Golf Club Cà della Nave

Piazza Vittoria, 14, 30030 Martellago VE

L’obiettivo di questo percorso, che si focalizza sull’esperienza corporea, è quello di dotare i partecipanti di un “bagaglio esperienziale” alternativo rispetto a quello già in loro possesso per la gestione delle situazioni stressanti.
Intende inoltre suggerire un approccio diverso e costruttivo alle situazioni di conflitto che costituiscono, nel lavoro come nella vita, un elemento ineludibile del vivere quotidiano

Durante la giornata si simureranno situazioni conflittuali e le stesse verranno…”agite” dai partecipanti mediante lutilizzo di tecniche corporee mutuate dal Ju-do e dallo yoga.

L’integrazione tra corpo e mente costituisce il nucleo di questo corso e l’utilizzo di tecniche corporee mutuate dalle arti marziali e dallo yoga è un’applicazione divertente ed innovativa di tecniche collaudate e…decisamente efficaci!

Perché, alla fine, ciascuno può essere

“cintura nera” della propria vita

Obiettivo del corso

Vivere le sensazioni e “agirle” sul proprio corpo, affrontare anche fisicamente un ostacolo, sapersi opporre in maniera efficace e “non violenta” ad una situazione indesiderata… quante volte abbiamo pensato che ci sarebbe piaciuto “fare” invece che stare zitti o parlare?

 

Come reagisce il corpo ad uno stimolo emotivo? Come mi sento quando “perdo l’equilibrio” e quando “perdo le staffe”?

 

Contenuti e modalità del corso

Equilibrio statico e dinamico: rimanere in bilico tra emozione e ragione – esperimenti corporei tratti dallo yoga

Il corpo come metafora dell’azione e del pensiero

La terra e la tartaruga: restare in equilibrio in una situazione che cambia. Esperienze corporee e situazioni di incertezza

La caduta: vincere la paura dell’incertezza. Sperimentazioni corporee dell’incertezza

Il contrasto: la lotta dentro il cerchio

Massima efficienza, minimo sforzo

Ma quanto sono forte?....

Ju-do emozionale: la gentilezza e i suoi miracoli

Trasformare una sensazione in un movimento: accogliere l’opposto

E se cadessi in una valle?

“Esame di cintura”

Il corso è caratterizzato da un approccio pratico ed esperienziale: si consiglia, pertanto, l’utilizzo di un vestiario comodo e funzionale!
 

Programma:

  • Emozioni, corpo: quale connessione
  • Implicazioni per il manager
  • Integrazione corpo/mente: principi di dinamica corporea, principi dello Yoga e principi del Ju-do
  • Affrontare un “corpo a corpo” con la mente, con il cuore, con il…corpo
  • “Sapere a cosa siamo uniti, a cosa unirci, da cosa distaccarci”
  • Massima efficacia, minimo sforzo: la via della gentilezza
  • Parole e comportamento: words behavior redirecting
  • Sperimentazioni e body process: la messa in atto. Esercitazioni a tema utilizzando metodologie corporee integrate derivate dallo Yoga e dal Ju-do
  • La riscoperta della propria forza
  • Essere “cintura nera” non significa essere invincibili…

 Formatori:

Najdat Al Najjari:
Già iscritto all'Ordine degli Avvocati e abiliato al patrocinio di fronte alle Magistrature superiori, ha lavorato per oltre vent'anni nell'ambito della consulenza legale - tributaria in aziende di medie e grandi dimensioni. Nel corso della sua esperienza ha avuto modo di affrontare ed applicare quotidianamente tematiche connesse alla gestione delle relazioni ed ai conflitti, con particolare riferimento ai conflitti in ambito multi culturale. Dal 2017 ha abbandonato definitivamente la professione forense per dedicarsi interamente alla formazione per gli adulti.
Najdat ha maturato una significativa esperienza nel Judo e nel Karate; in particolare è cintura nera II dan di Judo ed è cintura nera di Karate.
Nell'ambito del Judo riveste da oltre dieci anni la qualifica di Insegnante tecnico (attuale qualifica: Allenatore).
Najdat ha intrapreso un percorso di Counseling ad indirizzo umanistico - esistenziale nel corso del quale ha avuto l'opportunità di integrare le tecniche della Gestalt con gli insegnamenti e i principi che ispirano le discipline di combattimento ed il Judo in particolare. Nel corso del workshop si occuperà prevalentemente della parte esperienziale connessa all'attivazione corporea"

 

Anna Peruzzo

Laureata in Psicologia ad indirizzo generale e sperimentale, Anna ha lavorato per quasi vent’anni in una grande azienda di profilo internazionale nel settore della distribuzione di materiale elettrico. Durante quest’esperienza ha ricoperto ruoli manageriali in molteplici settori aziendali quali certificazione Qualità, gestione scorte, rete vendita, marketing e infine marketing strategico per l’analisi dei dati e dei comportamenti di acquisto.

Nella sua esperienza professionale, Anna ha conosciuto a fondo le dinamiche che coinvolgono il complesso e strategico equilibrio tra organizzazione aziendale e risorse umane, sviluppando la preparazione e la conoscenza di strumenti e tecniche volti al miglioramento e alla gestione di tale equilibrio: comunicazione, team building e coaching motivazionale.

Istruttrice di Hatha Yoga, ha intrapreso il master di counseling ad indirizzo umanistico – esistenziale come strumento aggiuntivo e complementare alla competenza psicologica, avviando nel contempo la preparazione per l’iscrizione all’Ordine degli Psicologi.



Adesione entro il 18 giugno a s.rizzato@ebvenetofvg.it compilando la scheda in allegato.

Corso finanziato nell'ambito del progetto FSE WelfareNet: rete in rete Dgr 254/2016


13 giugno 2018 -15:23


Query non eseguita:
select n.*, c.new_cat_descrizione as categoria from SE_NEWS as n LEFT JOIN SE_NEWS_CATEGORIA as c on (n.new_categoria=c.new_cat_codice) where n.id = '991'